I Balli di Plastica - Parte 2

Omaggio a Fortunato Depero

...

Se te la sei persa
Parte 1

...

Balli di Plastica è un gioco di parole divertente nato da una domanda fatta da un bambino di sei anni che pensava che le marionette dei Balli Plastici fossero “fatte di plastica” ma anche dallo spirito burlone di Fortunato Depero che si sarebbe divertito con noi.

Ed ecco come a volte un laboratorio pensato inizialmente per essere realizzato con la carta, prende una strada inaspettata e ci riporta ancora una volta col pensiero al progetto “l’eco-insostenibile bellezza della plastica”(link) dedicato ai temi dell’ecologia.

...

...

E questa marionetta... beh, è uscita così senza volerlo, speriamo che la sua storia non si ripeta e che non faccia danni!

...

...

...

...

...

Progetto "L'Eco-Insostenibile Bellezza della Plastica"

Il Bau consiglia una gita a Rovereto per visitare la Casa d'Arte Futurista Depero per ammirare le meravigliose opere dell'artista.